L’Italia sta crollando e noi ci viviamo sopra, io ho paura…!



Questa mattina, dovevo essere su quel treno…! Eh sì… dovevo proprio prendere quel treno per essere a Riccione verso le 10:30, sempre se ci fossi arrivato…!

Perchè avresti preso quel treno?

Perchè? Perchè inizio ad avere paura, , lo ammetto…! Inizio ad avere paura, prendo normalmente una macchina in affitto perchè sai com’è nel 2020 fare Genova – Riccione ci si mette 7 ore e mezza, da casa a casa, sei capace a metterci anche 8 ore. Perchè quando parti da Genova, i mezzi ancora funzionano, ogni tanto prendono fuoco gli autobus, ma in stazione ci arrivi in mezz’ora, più o meno lo stesso tempo che ci impieghi a piedi.

Poi prendi il treno e se non prendi l’alta velocità che costa come andare in macchina, compreso di autostrade e benzina, ci impieghi circa 6 ore e mezza con i treni regionali che sono un cesso, sì un cesso, piscio che esce dai cessi, lo segnali e ti dicono che non è vero e che è tutto perfettamente funzionante, negano di fronte alle fotografie ed ai video.

Da Rimini a Riccione il deserto, sai com’è ci hanno impiegato dieci anni e più per realizzare una metropolitana di costa che qualche comune cerca di osteggiare in tutti i modi. Adesso per fortuna c’è il Metromare e quindi puoi prendere l’alta velocità ed arrivare a Rimini, scendere e prendere il Metromare e in 20 minuti arrivare a Riccione.

Per fortuna, mi son detto, ma che te ne frega, parti tardi, e arriverai tardi e quindi ho deciso di prenotare due treni frecciarossa e partire da Genova per le 13:47 ed arrivare a Rimini alle 17:47, ovviamente chissà oggi a che ora arriverò…

L’Italia sta crollando ed io ho paura

 Vogliamo fare la lista…? Da quanto partiamo… partiamo dal 2010:

  • ponte sulla provinciale Oliena-Dorgali
  • viadotto Himera sull’Autostrada A19 Palermo-Catania
  • viadotto Scorciavacche sulla Palermo-Agrigento
  • Ravanusa-Licata (Sicilia)
  • Tramonti di sopra, crolla sul torrente Vielia
  • Ponte di Carasco, crolla sul fiume
  • Milano – Lecco, crollato sulla superstrada Milano – Lecco
  • Autostrada A14, ponte appena montato
  • Tangenziale di Fossano
  • Viadotto Ponte Morandi, sul fiume Polcevera e su alcune abitazioni, A10
  • Viadotto Torino – Savona sulla’A6
  • Crolla un pezzo di galleria in A12

Totale morti per crolli di ponti e viadotti in Italia dal 2000 n° 49

Vogliamo fare invece una lista degli incidenti ferroviari dal 2010?

Totale morti per incidenti ferroviari dal 2000 in Italia n° 107

Vorrei far notare che dopo il crollo del ponte Morandi, che non solo per la gravità del crollo, non che gli altri fossero meno gravi, ma è quello che ha davvero scosso completamente i media di tutto il mondo, è crollato ancora un viadotto ed è crollato un pezzo di galleria, per fortuna senza feriti, per miracolo aggiungo.

Ultimamente mi sovviene sempre il post di un mio carissimo amico su Facebook, che riportava le parole di paura che provava il figlio di 6 anni quando vanno in autostrada a trovare la nonna poco fuori Genova. Un bambino di 6 anni che annusa il rischio quando percorre una autostrada e che spontaneamente chiede al padre di non andare in autostrada, perché è tutto un cantiere.

Manca l’attitudine alla sicurezza?

Può essere che stia crollando tutto? Può essere che ci siano questi disastri? Può essere che la nostra infrastruttura stia collassando in questo modo? Può essere che non riusciamo a mettere in sicurezza le nostre attività e che non riusciamo a lavorare in sicurezza? Cos’è che manca? Manca l’attitudine alla sicurezza? Manca la serietà delle persone? Manca la verità sul lavoro?

Il problema parte dalla scuola e da i giovani? Dalla famiglia? È un problema generazionale? Frequento l’università e vi posso dire che spesso e volentieri mi rendo conto che manca completamente il rispetto, che forse c’è sempre stato, nei professori, nella classe dirigente, che poi dopotutto, non fanno molto per averla.

Ci son molti professori, molto validi e preparati, ma altrettanto, ritardatari e menefreghisti. È un problema dovuto al crollo dell’economia, oppure è un problema della politica o un mix di tutte queste cose? Riusciremo ad alzarci oppure è meglio lasciare la spugna ed andarsene da qui, andare in paesi più nuovi.

Possiamo migliorare?

Come possiamo migliorare questa situazione…? Possiamo migliorare e modificare la situazione in cui siamo?

Articoli del mio blog

Il ponte di Genova è crollato!

Ponte Morandi… foto del crollo..

L’effetto crollo ponte Genova sulle prenotazioni Airbnb

Fonti

Treno deragliato Milano – Lodi – Corriere.it

I ponti crollati in Italia – Corriere.it

Autostrade: quali sono i 20 ponti a rischio crollo in Italia

Incidenti ferroviari in Italia – Wikipedia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Utilizziamo solo 3 cookie, che servono a Google Analytics per tracciare il traffico all'interno del nostro sito e fornirci le statistiche. Qui potete vedere la spiegazione che da Google dell'utilizzo, durata e funzione dei dati. https://developers.google.com/analytics/devguides/collection/analyticsjs/cookie-usage Noi non raccogliamo alcun dato sensibile.

Chiudi