Il ponte di Genova è crollato…!


Tempo di lettura:5 Minuti, 18 Secondi

Ore 11:15: sono al traverso di Olib, Croazia

Sono in barca a vela con altre persone, al timone. La situazione meteo è abbastanza complessa 25 nodi di vento in aumento, onda di 1 m con periodo di 7 secondi in rapido

Fotografie del ponte Morandi ancora in piedi
Fotografie del ponte Morandi ancora in piedi

aumento, è da poco saltato un filmine a meno di 300 metri dalla barca a 90 polare sx, siamo a motore, senza vele, prendiamo mare e vento. Alcune persone stanno male, perchè alcune le ho fate andare sotto per ripararli in caso di ulteriori fulmini che potrebbero facilemte prendere l’albero della barca, per fortuna che gliel’avevo detto che in caso di fulmini non bisognava tacciare niente…. stiamo facendo zig-zag tra le onde, cercando di prenderle a mascone la situazione se ci si blocca il motore potrebbe diventare pericolosa, un po’ come se ti crolla un ponte sotto ai piedi, si dice pure no?

Mi chiama Mauro Righetti

Vado  verificare la chiusura delle prese a mare e torno al timone, suona il telefonino, è Mauro… che chiede di parlare con me, gli dicono che io non sono disponibile, sento tutto ma sono al timone, in una burrasca…. Bene volevo chiedere soltanto se era Genova. È caduto il ponte di Genova! Così ho saputo che era caduto il punto di Genova. Ok ciao.. Si ma quale ponte poteva essere? Speriamo che non sia caduto il ponte dell’autostrada! Quello che deve cadere da quarant’anni, quello no!

Fotografie del ponte Morandi ancora in piedi
Fotografie del ponte Morandi ancora in piedi

Quello no! Forse quello che stava già iniziando a piegarsi tempo fa, speriamo che sia crollato quello, in sicurezza, e che non ci siano stati morti…. si quello per cui gli autisti dell’autobus dell’AMT da tempo dicono che non volevano più passarci, speriamo che non ci siano morti! Questa è stata la prima cosa che ho pensato.

Nel frattempo l’inferno

Poi ho dovuto continuare a pensare alle onde ed al mare, ad alcune persone che non stavano benissimo, ma continuavo a chiedermi quale diavolo di ponte fosse crollato. Ad un certo punto ci siamo fermati in una rada, protetta, la situazione meteo era in decisa fase migliorativa, anche se ancora in rapida evoluzione. Ci è passato proprio sopra le nostre teste un basso depressionaria, che rombeggiava, tutti si sono ripresi ed è tornato il sorriso assieme ad un pallido sole che con il vento ha velocemente asciugato la cerata, ci siamo avventanti sul cibo e alcuni si sono asciugati, cambiati e addormentati oppure rifocillati con più dedizione. Io, finalmente sono riuscito a leggere un pezzo di notizia! Mentre roteiamo con la barca nella baia e aspettiamo di ripartire al volo verso un porto sicuro…

Fotografie del ponte Morandi da sotto ancora in piedi
Fotografie del ponte Morandi da sotto ancora in piedi

È crollato il ponte Morandi!

Non è vero! Non ci credo! Ma poi è crollato parecchio! Ma Cristo! 10 morti? Già 10 morti! Cristo Santo ma siamo in guerra! In guerra crollavano i ponti! Quanti diavolo di punti sono crollatati in Italia in questi ultimi 1000 giorni? Non ci posso credere sono attonito, ho letto un pochino di informazione dalla rete, si tratta davvero del ponte Morandi e si tratta davvero del ponte dell’autostrada! Una cosa inaudita! È da quarant’anni che si dice che a quel ponte sarebbe dovuto crolla, anche ad ottobre il nostro professore di Fisica ci ha rinfrescato la memoria parlando del ponte Morandi… Hanno fatto di tutto, l’hanno intelaiato, gli hanno messo sotto un carroponte per fargli manutenzione, hanno piazzato dei tiranti in un pilone a sostegno di quello di calcestruzzo, lavori estenuanti che hanno bloccato è paralizzato il traffico! Che poi anche un poco esperto come me di costruzione s’è sempre chiesto, ma come fanno a reggere dei piloni di calcestruzzo la struttura, che a loro volta pesano sulla struttura stessa e non sono poi così flessibili? Vent’anni che si parla di sta Gronda che dovrebbe essere un bypass per l’autostrada e mani nessuno la realizza, tempi biblici per ogni cosa… e… e… e…..e poi il ponte crolla?

Dovevano partire a brevi i lavori di ristrutturazione… !?

Ma come cazzo siamo messi! “Dovevano partire a breve i lavori di ristrutturazione…”… I lavori di ristrutturazione di un ponte…. ma sarà ben che ci stai dietro tutti i giorni ad un ponte e che se ti accorgi che niente niente potrebbe crollare, forse è ora di chiuderlo e di realizzare una nuova opera in acciaio o no?

Cazzo qui non si tratta di beccarsi un fulmine per caso… qui si tratta che un ponte crolla… che già la situazione era attenzionata da tempo… Tra l’altro salta fuori dall’Espresso che da febbraio si sapeva che la situazione era fuori controllo? Che sarebbero dovuti partire i lavori di ristrutturazione? E nessuno è venuto In mente a febbraio di bloccare tutto? Quantomeno di calmierare il traffico? Io non ho parole! Pensare che sotto quel ponte ci sono passato a piedi tre volte per andare all’Ikea quest’anno! Feci anche delle foto per immortalare la sua maestosità e l’apparente cattivo stato, quantomeno non perfettamente ordinato stato manutentivo. L’avrò percorso nella mia vita un migliaio di volte in macchina ed ho sempre avuto una certa ansia… come ho su alcuni viadotti di altre autostrade.

Una trentina, di persone mi chiedono come sto mediante WhatsApp, su messenger, mia cugina ed altri parenti dall’America, alcuni pari corso che non sento da tempo. Tutti sono in pensiero, ma come mai che tutti assieme non riusciamo a fare sistema, come mai le cose non funzionano in Italia? Cosa sta succedendo, come mai c’è questa scollatura, questa mancanza di fibra…?

Come possiamo permetterci 45 morti in un paese dove vive il Pontifex, il nostro pontefice, un paese che ha costruito tutti i ponti d’Europa, ponti strutturali e di rapporti, come possiamo farci crollare il pavimento sotto ai piedi senza accorgercene?

Slideshow fotografico

Questo slideshow richiede JavaScript.

Attenzione questi video contengono immagini molto forti, si sconsiglia ad un pubblico impressionabile.
Attenzione questi video contengono immagini molto forti, si sconsiglia ad un pubblico impressionabile.
Attenzione questi video contengono immagini molto forti, si sconsiglia ad un pubblico impressionabile.
Attenzione questi video contengono immagini molto forti, si sconsiglia ad un pubblico impressionabile.

Altri articoli sul mio blog

Ponte Morandi… foto del crollo..

VIDEO Demolizione ponte Morandi

La prima foto del ponte di Genova dallo spazio

Il ponte di Genova è crollato!

L’Italia sta crollando e noi ci viviamo sopra, io ho paura!

L’effetto crollo ponte Genova sulle prenotazioni Airbnb

Fonti

Italy bridge: Dozens feared dead in Genoa as motorway collapses

Italy bridge collapse: Genoa death toll rises to 43

Genova, crollo ponte: fughe di gas e persone sotto le macerie

Stephen A. Kleckner

Sono un sistemista informatico ed ho viaggiato molto in cielo, in terra e per mare. Amo la natura, il mare e lo sci. Sono molto curioso e sono appassionato di fisica. Ho una Mini Morris 850 e sono appassionato di LEGO. Adoro Star Trek.

Rispondi

Next Post

... arrivo ad Olib in plancia...

Sab Ago 18 , 2018
Dovevo andare a Olib e quale miglior modo di farlo se non nella sedia a fianco al comandante dell’aliscafo? Il comandante è stato davvero gentile, mi ha fatto entrare in plancia con tutti gli onori e mi ha fatto accomodare a fianco a lui nella poltrona opposta alla sua… mi ha fatto sedere lì, mi […]
error: Il contenuto è protetto... :)
Open chat
1
Hai bisogno di aiuto? Need Help?
Ciao hai bisongo di aiuto? Se mi vuoi scrivere, puoi farlo qui..

Hello do you need help? If you want to write me, you can do it here ..