Visita alla Lanterna di Genova…



Tempo di lettura:3 Minuti, 12 Secondi
La Lanterna di Genova vista dall’inizio della passerella in legno.

Ricordo anni fa, il racconto da banchina di un comandante di uno yacht a motore di Miami, che chiese che cosa fosse quel nuovo faro laggiù. I marinai, di Milano gli risposero esterefatti che era la Lanterna e questo disse che conoscendo benissimo il porto di Genova non l’aveva mai vista… ribatterono che è lì, almeno dal 1300. Insomma il giorno dopo questo si schiantò contro la murata del porto e fu licenziato in tronco dal suo armatore russo.

A parte questo buffo preambolo, ieri Elvis, un mio amico tedesco, mi ha chiesto di andare a vedere un posto nuovo, qualcosa di particolare… allora ho deciso di portarlo  vedere il parco di Peralto, ma passando da Carignano, ha detto che non era mai andato a vedere la Lanterna.

Diciamo che la visita è sconsigliata a persone che soffrono di vertigini o che hanno problemi di cuore, donne con tacchi o in giornate di forte vento o con temporali, per rischio di fulminazione. Dati questi avvertimenti ieri noi ci siamo andati lo stesso… con forte vento, ci abbiamo messo un po’ a capire da dove entrare, stavamo per desistere, ma io non mollo mai, anche se in realtà ci eravamo arrivati perfettamente con la Mini, siamo tornati indietro a parcheggiare al Terminal traghetti per pensare di prendere da la navetta dell’AMT, che invece è solo per il ritorno, gratuita, ma solo per il ritorno. Quindi ci siamo messi a camminare ed abbiamo fatto tutta la passeggiata che porta alla passerella fino all’ingresso della Lanterna di Genova. Pagati i biglietti siamo entrati dentro al museo, molto bello e molto interessante realizzato all’interno delle casa dei fucilieri. All’interno ci sono parecchi disegni della lanterna, dei suoi strumenti, i progetti ed i disegni tecnici dei fari e delle lampadine di altri fanali. Ci sono anche video documentari e spiegazioni su come è stata costruita la Lanterna e per quale motivo, fotografie del porto di una volta e tante altre interessanti informazioni.

La Lanterna vista dall’ingresso con lo stemma di Genova.

Dopo la visita al museo si inizia a salire verso la base delle Lanterna, dov’è stato realizzato un bello spiazzale con una stupenda panoramica, e da li ci si inerpica fino all’ingresso della Lanterna, una volta entrati si deve aspettare che alcune persona scendano per salire, perché possono salire, per ragioni di sicurezza, lungo la stretta e ripida serie di gradini, solo 25 persone. Sali sali i 172 gradini, si arriva alla metà della Lanterna e si esce sul balcone che gira attorno all’edificio. Noi appena usciti siamo stati letteralmente spostati dal forte vento di tramontana, tanto che ci siamo dovuti tenere ben stretti. Elvis ha fatto il giro, fa fatto due fotografie e poi è subito sceso al volo… noi invece siamo rimasti su parecchio tempo a fare tante foto e video, anche se bisognava tenere ben stretto il telefono dal vento forte.

La visita vi porterà fino alla metà della Lanterna, perché non si può accedere in cima, dov’è posizionato il proiettore rotante, perché è zona militare e quindi divieto di accesso. Ma già da circa 60 metri d’altezza si gode di una vista stupenda di tutto il porto e di tutta la città, sia di ponente che di levante. Una vista panoramica di Genova così bella non la potete avere se non dalla Lanterna, quindi vale la pena di pagare cinque ero ridotto o sei euro intero per godere di una vista sulla città di Genova stupenda.

Se ci volete arrivare in macchina, datemi retta, parcheggiate in Piazzale San Benigno e lì di fronte troverete un ingresso con delle scale che si innesta in una passeggiata sospesa in legno, senza insegne né cartelli, che vi porterà alla Lanterna. In questo modo vi eviterete tutto la passeggiata dal terminal traghetti e l’ingresso della passeggiata.

Pe informazioni potete andare qui: http://www.lanternadigenova.it

https://it.wikipedia.org/wiki/Lanterna_di_Genova

 

Questo slideshow richiede JavaScript.



Stephen A. Kleckner

Sono un sistemista informatico ed ho viaggiato molto in cielo, in terra e per mare. Amo la natura, il mare e lo sci. Sono molto curioso e sono appassionato di fisica. Ho una Mini Morris 850 e sono appassionato di LEGO. Adoro Star Trek.

Rispondi

Next Post

VIDEO Panorama dalla Lanterna di Genova

Lun Feb 25 , 2019
Wow, che panorama…! In questo brevissimo video di 11 secondi, si può vedere la vista che si gode dalla metà della struttura della Lanterna di Genova. Il video purtroppo non prende la parte orientale della città perché a causa del forte vento era praticamente impossibile tenere fermo l’iPhone con il quale ho fatto il video. […]

Ti potrebbero piacere anche questi post

error: Il contenuto è protetto... :)
Open chat
1
Hai bisogno di aiuto? Need Help?
Ciao hai bisongo di aiuto? Se mi vuoi scrivere, puoi farlo qui..

Hello do you need help? If you want to write me, you can do it here ..