Sfruttare le turbolenze stradali per produrre corrente elettrica al passaggio delle auto .


Tempo di lettura:27 Secondi

Un nuovo modo per recuperare energia

Sembra molto interessante questo nuovo sistema prototipato dall’azienda Tonchev. Chissà, se in un futuro riusciremo a ricavare energia anche in questo modo. Ci sono già della aziende che stanno provando a ricavare energia dal moto ondoso in vari modi.

In pratica si vuole cercare di ricavare energia elettrica riutilizzando l’energia cinetica scaricata sulla strada dal passaggio delle automobili o camion sopra il manto stradale.

Non avevo ancora sentito parlare di questo tipo di sistemi di recupero.

Link

Tom’s democrazia energetica: Sfruttare le turbolenze stradali per produrre corrente elettrica al passaggio delle auto ..

Stephen A. Kleckner

Sono un sistemista informatico ed ho viaggiato molto in cielo, in terra e per mare. Amo la natura, il mare e lo sci. Sono molto curioso e sono appassionato di fisica. Ho una Mini Morris 850 e sono appassionato di LEGO. Adoro Star Trek.

Rispondi

Next Post

Shareaholic has been successfully installed.

Sab Ott 23 , 2010
Che cos’è Shareaholic? Shareaholic has been successfully installed.. Questo servizio è davvero molt utile. Servere per condividere qualsiasi link su quasi 300 social network e servizi. Potete anche utilizzarlo per condividere le pagine internet che state visualizzando sui vari social network e sul vostro blog wordpress. Provatelo, è davvero molto utile, potete anche utilizzarlo per […]
Logo Shareaholic
error: Il contenuto è protetto... :)
Open chat
1
Hai bisogno di aiuto? Need Help?
Ciao hai bisongo di aiuto? Se mi vuoi scrivere, puoi farlo qui..

Hello do you need help? If you want to write me, you can do it here ..