Combattere il CoronaVirus attraverso il vostro PC da casa



Tempo di lettura:4 Minuti, 43 Secondi

Siete in casa e non sapete come fare? Vorreste dare una mano alla ricerca di un vaccino per curare il COVID-19?  Avete un computer, anche di vecchia data? Okay… Avete mai sentito parlare del calcolo distribuito? Bene, se avete voglia di contribuire a combattere il Corona Virus COVID-19 potete partecipare a [email protected] andando a questo indirizzo: https://foldingathome.org/start-folding/

Come installarlo?

È semplice basta installare il client sia su Mac Os X che su Windows e potrete partecipare al calcolo distribuito assieme ad altri milioni di computer in tutto il mondo, mettendo a disposizione le vostre risorse di calcolo per velocizzare lo studio di malattie quali il cancro l’alzheimer, il parkinson ed ora anche il covid-19 e sviluppare nuove terapie.

Che cos’è [email protected]

[email protected] nasce dal Pande Lab della Stanford University per studiare il processo di ripiegamento delle proteine tra cui adesso anche il COVID-19.

Questo studio cerca di capire come le proteine raggiungono la struttura tridimensionale finale e i vari ripiegamenti errati.

L’interfaccia web di [email protected] per combattere il COVID-19

Potrete decidere di eseguire il calcolo distribuito in maniera anonima oppure attraverso il vostro nome utente oppure partecipando anche ad un team esistente o creandone uno tra i vostri amici, o che raggruppi i vostri computer di casa.

Lo potete scaricare da questo link: https://foldingathome.org/start-folding/

Grazie all’appello che ha fatto NVida la famosa società di schede grafiche cha ha chiesto a tutti i miner di botcoin di partecipare con la loro potenza di calcolo [email protected] è arrivato alla capacità superiore di un supercomputer con circa 470 PetaFLOPS di potenza computazionale.

Ma cosa c’entra con il COVID-19?

I progetti che con una numerazione che vanno per le CPU : 13862 – 13863 – 14328 – 14329 – 14337 – 14528 to 14531 – 14572 – 14574 – 14576 – 14600 to 14602 e per le GPU dal 11741 al 11781 (qui maggiori dettagli), cercano di capire come i recettori di superficie delle cellule polmonari ACE2 facciano entrare il virus e di conseguenza ad avviare l’infezione da COVID-19.

Come funziona?

L’applicazione FAHControl.app

Una volta installato il client che scaricherete dal sito di [email protected] dovete eseguire l’applicazione FAHControl.app. Dovete scegliere “Any disease” (tutte le malattie) e volete donare la vostra capacità di calcolo per il COVID-19.

Potete scegliere se usare la modalità Light, Medium o Full, aumentando il carico di calcolo per la vostra GPU e CPU. In modalità Full ovviamente, se farete lavorare il client in maniera continua, il vostro computer verrà messo sotto sforzo e sentirete le ventole aumentare di rotazione per raffreddare meglio. Vi consiglio di usarlo in modalità light su di un portatile per non appesantirlo troppo.

Potete scegliere se farlo lavorare sempre, anche mentre usate il computer o solo quando il computer è inutilizzato.

Se il mio computer non lo supporta?

Nulla è perduto, ci sono ancora possibilità di combattere il COVID-19. Infatti c’è anche una versione per VMware (emulatore di macchine virtuali) dedicata ch’è stata rilasciata il Marzo 2020. Potete trovare maggiori informazioni qui: VMware appliance

Si può anche usare BOINC

Come possa far parte del tuo team?

Se volete partecipare con me alla ricerca.. potete semplicemente aggiungere 248815 nelle configurazione di FAHControl.app in Team Number. In questo modo vi unirete al mio team di ricerca di cui potete vedere le statistiche anche qui: https://stats.foldingathome.org/team/248815

Siamo già in 4 computer nel mio team, uniti faremo la forza….!

Il calcolo sembra non partire…

Ho anche io questo problema con una della macchine… Come si può vedere da questa ricerca sul forum di [email protected]: https://foldingforum.org/search.php?keywords=No+WUs+available+for+this+configuration se andate a vedere nel LOG, troverete delle righe con scritto “No WUs available for this configuration”.

“Nessuna WU disponibile per questa configurazione” significa che in questo momento non ci sono workunit in coda per te. Questo non è un problema da parte tua, ma semplicemente il risultato dell’inaspettata espansione 10x della base utenti [email protected] nell’ultimo mese, che ha portato a un consumo di unità di lavoro a volte più veloce di quanto possano essere generati.

I team di ricerca stanno portando nuovi server online e altri progetti in coda, quindi speriamo che i server possano tenere il passo con la domanda al più presto. Lascia tutto in esecuzione e riprenderà a funzionare quando sarà disponibile.

In pratica tantissimi utenti, come noi, hanno messo a disposizione i loro computer ed hanno esaurito tutti i calcoli per i progetti inseriti, a breve i ricercatori inseriranno nuovi progetti da eleborare. Potete leggere il post originale qui: https://foldingforum.org/viewtopic.php?f=17&t=32124&p=316897&hilit=No+WUs+available+for+this+configuration#p316897

Quindi non disconnettevi ed aspettate solo che vengano rilasciati nuovi progetti dai ricercatori.

Consumo troppa corrente?

A prescindere che se volete fare della beneficenza, dovreste mettere in conto di spendere della corrente elettrica, facciamo due conti… se consumate 600 Watt con il vostro computer al massimo delle prestazioni, considerando € 0,23 al KiloWatt ora, dovreste spendere circa € 100 al mese di corrente elettrica in più. Non tanto se volete fare beneficenza. Considerate che 600 Watt ora sono il consumo di un computer da gaming, con un portatile medio, stiamo parlando di € 30 al mese.

Posso usare BOINC?

Si potete usare anche il client di BOINC, ma dovrete scegliere di partecipare al calcolo distribuito del progetto [email protected] e scegliere di unirvi al team di calcolo di nome Unraid!

Fonti

[email protected] sfida la pandemia: le risorse del vostro PC contro il Coronavirus

Il boom di [email protected] contro il COVID-19: una potenza mai vista per il calcolo distribuito

[email protected], ecco come utilizzare il proprio PC per combattere il Coronavirus

[email protected]

[email protected] UPDATE ON SARS-COV-2 (10 MAR 2020)

[email protected] COVID-19 efforts

COVIS-19 – Wikipedia

Statistiche [email protected] per KLECKNER’S TEAM

La potenza di calcolo di [email protected] supera quella dei supercomputer

Folding@home visualizzazione 3D contro il COVID-19
[email protected] visualizzazione 3D contro il COVID-19



Stephen A. Kleckner

Sono un sistemista informatico ed ho viaggiato molto in cielo, in terra e per mare. Amo la natura, il mare e lo sci. Sono molto curioso e sono appassionato di fisica. Ho una Mini Morris 850 e sono appassionato di LEGO. Adoro Star Trek.

Rispondi

Next Post

VIDEO - Come fare un detergente a base alcolica

Mar Mar 24 , 2020
Nel video preparo solo 1 litro di soluzione alcolica, per ovvie ragioni di spazio. Le ricette sono per produrre 10 litri di soluzione alcolica, quindi dovrete fare le dovute proporzioni cioè dividere per 10 tutti i dati. Scaricare la guida dall’Organizzazione Mondiale della Sanità Potete scaricare la guida dall’Organizzazione Mondiale della Sanità da questo link: […]
Screenshot Come fare un detergente a base alcolica
error: Il contenuto è protetto... :)
Open chat
1
Hai bisogno di aiuto? Need Help?
Ciao hai bisongo di aiuto? Se mi vuoi scrivere, puoi farlo qui..

Hello do you need help? If you want to write me, you can do it here ..