Software file GRIB e dati meteorologici su Mac OS X

Buongiorno ragazzi…! Oggi è proprio una bella giornata, qui a Genova ci saranno 80 Km/h di vento…! La giornata giusta per scrivere un bell’articolo sui software di visualizzazione di file GRIB e software per previsioni meteorologiche instancabili su Windows, Mac Os X e Linux

GRIBview 3.2 è molto semplice da usare. Si scarica un pacchetto di installazione dentro un file .dmg e lo si installa. Bisogna registrarsi all’apertura attraverso il loro sito internet https://www.theyr.com/ e poi si può utilizzare subito la app. Applicazione semplice e facile da usare, con la registrazione base si può avere la previsione GFS standard Global 1.0 degree e la Global 05. degree, mentre tutte le altre previsioni sono da attivare a pagamento mediante il sito. Con la previsione standard non si possono vedere le correnti e le onde. Cosa davvero interessante per chi va in barca a vela. Il tutto si può anche visualizzare dal loro sito internet a questo indirizzo, previ registrazione: https://www.theyr.com/ All’interno del sito troverete anche interessantissimi software di navigazione e predizione della navigazione in base al meteo. Software sia per Windows che per Mac Os X e per app mobile, sia per iOs che per Android…

Altro software davvero interessante è zyGrib sia per Mac Os X che per Windows e per Linux Debian e Ubuntu, scaricabile gratuitamente dal loro sito. (In questo momento c’è un piccolo bug che non permette di visualizzare la mappa sottostante nella versione 8.0.1 nella versione Mac Os X per Sierra 10.12 e per High Sierra 10.13 e la soluzione la trovate qui sul mio blog… ). Il software è secondo me il migliore dal punto di vista dei modelli scaricabili gratuitamente e utilizzabili… Potete scaricare tutti i vari modelli, NOAA-GFS, FNMOC-WW3, FNMOC-MED. Del GFS si possono scaricare sia lo standard che quelli alle varie altitudini. Inoltre potete vedere tutti i layer, tra cui: Vento, Precipitazioni, Copertura Nuvolosa, Umidità relativa, Temperatura, Differenza Temperaturapunto di rugiada, Neve (spessore), Neve (possibile precipitazione), Pioggia ghiacciata, CAPE, CIN. Inoltre è configurabile molto bene, nel senso che potete modificare a vostro piacimento tutte le varie impostazioni di visualizzazione, tra cui le isolinee e le isoterme. Altra cosa interessante è la visualizzazione delle barbe e delle linee della corrente e dei colori, insomma in un unica visualizzazione potete vedere molto facilmente in mix, il vento, la sua direzione, la direzione della corrente e l’altezza delle onde, con l’indicazione anche del periodo. Secondo me è il migliore di tutti perchè, in primis è gratuito, secondo è davvero semplice da utilizzare e la sua veste grafica non è pesante. Inoltre si possono fare anche le animazioni. Inoltre può funzionare anche su versione precedenti di Mac Os X.

Utilissimo, anche perchè si possono inserire i punti di interesse e si possono vedere i meteogrammi delle località che
desiderate, ora per ora, configurando ovviamente tutti i parametri che volete vedere. Un esempio nella figura a lato…

Forse il migliore software che ho trovato sin ora, curato in tutti i dettagli e davvero bello da utilizzare e da vedere, con tanto di planner è PredictWind utilizzabile anche via Web al sito https://forecast.predictwind.com/atlas/#Wind. Davvero figo, si va sul link che rimanda all’App Store della Apple, si scarica ed installa il programma e dopodiché si inizia subito ad usarlo, davvero molto intuitivo, si possono scaricare tutte i modelli tra i quali: PWG, GFS, ECMWF. Davvero molto bello, ovviamente, ci sono gli abbonamenti, con i quali sbloccherete le previsioni migliori ed i modelli ad alta definizione. Anche questo sia per Windows che per Mac Os X che in versione App o consultabile dal Web come scritto sopra.

OpenCPN è più che altro un software di navigazione con all’interno un plug-in che vi permetterà di avere le previsione e scaricare i file GRIB, va ovviamente opportunamente configurato per inviare e ricevere e-mail, ma se siete qui a leggere questo articolo, vi assicuro, niente di così difficile…

Altro software interessantissimo viene direttamente da… da niente pop di meno che dalla NASA… e si chiama Panoply. È un software sviluppato in JAVA per cui dovete avere una versione di JAVA aggiornata… Essendo un software professionale, per professionisti è un po’ arcano, bisogna saperlo usare e leggersi bene la documentazione che trovare sul sito sopracitato.

Insomma se dovete prendere il mare, andare in montagna a fare sci o semplicemente uscire di casa per fare una passeggiata, sappiate che con questi software sarete sicuramente più preparati al meteo di tutti quelli che sostengono di avere le migliori app per previsioni meteo. Mi piacere vedere la loro faccia mentre te lo dicono consultando una semplice app con la figurina del sole con la nuvoletta… 🙂 per le app di meteorologia per tablet o smartphone vi rimando a questo articolo sul mio blog  http://www.kleckner.it/stephen/2014/10/06/le-3-migliori-app-meteo-per-la-navigazione-barca/ (adesso sono diventate 6)

Imparate a visualizzare e legge le carte meteo e non potrete più lamentarvi delle previsioni… 🙂