Calcolare rotta in base al meteo con i grib

imageUsate navionics europe, ma vorreste qualche cosa in più? Volete pianificare meglio le vostre traverse? Vorreste avere una timeline della situazione meteorologica che troverete durante la vostra navigazione?  Sapere quale sarà il meteo durante la vostra navigazione d’altura? Dalla semplice navigazione da diporto ad i trasferimenti nautici di lunga durata o regate volete scoprire il miglior angolo di rotta da tenere, per massimizzare il vento che troverete durante la navigazione?

Bene, avete trovato il post giusto 🙂

Il programma o app che dovete scaricare sul vostro computer di bordo o sui vostri tablet è SQUID…!

ed è completamente gratuito… lo potete scaricare qui: http://www.squid-sailing.com/

ah i francesi… alle volte, sopratutto per la nautica fanno cose interessanti…

SQUID è un programma che serve per creare rotte in base alla previsione meteorologica. Attraverso il download dei file GRIB, che contengono tutte le informazioni metereologiche per la griglia di punti GPS  che si seleziona. Il software è in grado di realizzare la rotta migliore in base anche, alle polari della propria imbarcazione a vela ed altri parametri customizzabili.

imageUna volta inseriti i waypoints e scaricato il file Grib del modello per zona interessata, il sistema calcolerà la rotta anche posticipata e la visualizzerà in maniera temporale, eseguendo, volendo anche una animazione. In questo modo, oltre a fare una previsione di rotta con la COG da seguire ed ottenere il migliore angolo di rotta per quel determinato vento che si troverà in quel determinato punto nave ora per ora.

Scrib selezione polari e dati imbarcazioneSi possono creare tutte le rotte che si vuole e salvarle, inoltre si possono anche visualizzare contemporaneamente. In pratica si possono creare 3 diverse possibili rotte, in base ai file Grib dei vari modelli considerando gli stessi waypoints. In questo modo si potrà vedere la rotta migliore con un dettaglio diverso dei modelli differenti.  Si potrà fare la propria valutazione intraprendendo la rotta migliore alla navigazione desiderata.

imageSi possono scegliere diversi modelli meteorologici, fino a 360 ore di validità e vi sono a disposizione le polari delle più svariate barche a vela, divise per tutti i vari modelli e serie.

Inoltre si può impostare anche l’utilizzo continuo del motore.

SquidNoi per esempio, siamo fermi qui all’Approdo delle Indie, una banchina ben servita qui a Brindisi, dove stiamo aspettando che la meteo migliori. Abbiamo realizzato la nostra rotta impostando diversi waypoints: Isola di Capo Rizzuto, Reggio Calabria, Punta Ala ed infine Varazze. Il software calcola la rotta, evitando ovviamente la terra, come si vede nell’immagine qui a sinistra.

image imageOltre la carta nautica e la rotta con la situazione meteorologica, il sistema fornisce ottimi grafici e una tabella di viaggio con tutte le indicazioni, come vento, raffica di vento, pressione atmosferica hPa, mBar, % umidità, temperatura, vento a 925 hPa, COG, SOG, TWD, TWS, TWA, AWA, AWS, AWD, copertura nuvole, precipitazioni.

Squid rotta B Squid rotta BNelle immagini qui a sinistra, potrete vedere la differenza tra due rotte: una calcolata partendo alle ore 18:00 del 4 maggio ed una con partenza alle ore 8:00 del 5 maggio. Noterete che nella prima rotta , nello stesso punto si nota una differenza di vento. Noi sceglieremo la seconda rotta, partendo il 5 maggio.

Fondamentale se si vuole andare in barca a vela utilizzando solo il vento come propulsione… per realizzare una rotta davvero ecosostenibile.

SQUID è un programma ed una applicazione gratuita sia per PC che OSX e per vari diversi tipi di tablet e mobile phone, lo trovate nel Play Store o nell’App Store.

Provatemelo e fatemi sapere, in caso…

 

condividete… 🙂